Gli operatori del Centro

Il dott. Alessandro Giaconi, Direttore del centro e Responsabile della Sezione Casa di Shalom è in possesso della laurea in Lettere Moderne presso la facoltà di Magistero e ha seguito i corsi professionalizzanti con cui ha acquisito le competenze per ricoprire l’incarico affidatogli ai sensi dell’art. 15 del regolamento attuativo dell’art. 62 della legge regionale toscana n. 41/2005; svolge il ruolo di coordinatore e educatore, con contratto a tempo indeterminato, dal 1995. Educatore professionale socio pedagogico (L.205/2017, art. 1, comma 598).

La Sig.ra Linda Babbini è diplomata in scienze sociali e iscritta alla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Arezzo. Ha svolto il servizio civile volontario nel 2004-2005 e ha acquisito l’attestato di qualifica professionale come Tecnico dell’animazione socio educativa nell’anno 2017, ha seguito inoltre corsi professionalizzanti con cui ha acquisito le competenze per ricoprire l’incarico affidatogli ai sensi dell’art. 15 del regolamento attuativo dell’art. 62 della legge regionale toscana n. 41/2005; svolge il ruolo di animatrice dal 2008, con contratto a tempo indeterminato dal 2013. Educatrice professionale socio pedagogica con titolo conseguito presso l’Università degli studi di Firenze (art,.1 comma 597 L.205/2017).

La Sig.ra Beatrice Petrini, responsabile della Sezione Casa della Visitazione è in possesso del titolo “Educatore-Animatore di comunità polivalente”, corso di formazione della Regione Toscana acquisito nel 1998, ed ha partecipato ad altri corsi, di cui al curriculum allegato, con cui ha acquisito le competenze per ricoprire l’incarico affidatogli ai sensi dell’art. 15 del regolamento attuativo dell’art. 62 della legge regionale toscana n. 41/2005; svolge il ruolo di coordinatrice, educatrice e animatrice, con contratto a tempo indeterminato dal 2002; Educatrice professionale socio pedagogica con titolo conseguito presso l’Università degli studi di Firenze (art,.1 comma 597 L.205/2017).

Il sig. Andrea Tuci è laureato in Italianistica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia  dell’Università degli studi di Firenze e Tecnico dell’animazione socio-educativa, qualifica acquisita nel 2016. Nel 2007 ha acquisito il diploma DITALS, primo livello, per l’insegnamento dell’italiano come L2, presso l’Università per stranieri di Siena. Ha svolto attività di educatore in ambito scolastico ed extrascolastico presso la cooperativa sociale Di Vittorio; ha lavorato nell’associazione M&TE ONLUS nel sostegno scolastico e accompagnamento dei minori; ha svolto attività di docenza per studenti tra i 16 e i 18 anni presso la Scuola Formazione Lavoro don Giulio Facibeni.