Servizio Civile Regionale 2019


BANDO SERVIZIO CIVILE REGIONALE
(Servizio Civile Regionale)


La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove un bando per la selezione di 3.150 giovani da avviare in progetti di Servizio Civile regionale. I giovani selezionati svolgeranno un periodo di Servizio Civile, dalla durata di 12 mesi, presso enti quali associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche, cooperative, con un contributo mensile di 433,80 euro.

Il Servizio Civile Regionale è rivolto ai giovani tra i 18 ed i 29 anni (compiuti) che abbiano la curiosità, la passione e la voglia di impegnarsi in un’esperienza continuativa di crescita sostanziale in progetti di enorme utilità sociale. Il progetto promosso dall’Associazione di Volontariato Arcobaleno offre la possibilità a 4 giovani di poter divenire un tassello molto importante nella realtà della nostra associazione e del volontariato, di poter avvalersi di un periodo in cui è possibile crescere sia dal lato umano che quello lavorativo, sperimentare e mettersi in gioco, condividere tranquillamente le proprie idee e confrontarsi al fianco di persone che rappresentano la quotidianità della fatica sì, di questo mondo, ma anche della sua estrema necessità e soddisfazione. I nostri  operatori vi sapranno certamente accogliere, aiutare ed evolvere, durante il percorso assieme, con l’assunzione di responsabilità e di vero e sincero senso di impegno civile.

Il Nostro Progetto:
—> A Pistoia con l’arcobalenoAssistenza, educazione e pratiche di intervento per minori in situazioni

L’orario è organizzato nei giorni dal lunedì al venerdì compresi, per un totale di 30 ore di servizio settimanale. L’attività verrà svolta principalmente nella fascia pomeridiana nella nostra sede e suddivisa per quanto riguarda le attività tra i bambini delle elementari e i ragazzi delle scuole medie.
Uno degli obiettivi fondamentali che ci poniamo è sostenere i nostri bambini/ragazzi nel processo di acquisizione di quegli strumenti culturali di base senza i quali viene negata loro la dignità di uomini, perché siano in grado di orientarsi nella società e di compiere in maniera libera e consapevole le proprie scelte. Perciò è necessario che essi diventino padroni della lingua, si formino una visione critica del contesto sociale, politico, storico e culturale in cui vivono, possano sviluppare al meglio le proprie potenzialità intellettuali, fisiche, comunicative e creative.

Termine per presentare la domanda:

ORE 14:00 DI VENERDÌ 28 giugno 2019
 
Dopodiché vi contatteremo e vi terremo informati riguardo le selezioni. 


CHI PUO’ PRESENTARE DOMANDA?
Possono presentare la propria candidatura i giovani che, alla data di presentazione della domanda, sono, regolarmente residenti in Italia;
in età compresa fra i 18 e 29 anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno);
sia non occupato, disoccupato, inattivo; sia in possesso di idoneità fisica;
non abbia riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.
Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.
Non possono presentare domanda coloro che abbiano già svolto o stiano svolgendo il servizio civile (regionale o nazionale) o che abbiano avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto.
Possono inoltre partecipare coloro che stanno frequentando un qualunque corso di studi.

Non può presentare domanda chi:
·         già presta o abbia svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontario, ovvero che abbia interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06; 

·         abbia avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo. 

PRESENTAZIONE DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE, ISTRUZIONI PER L’USO:

Come PRESENTARE domanda?
La domanda, corredata dal curriculum vitae (datato e firmato in forma autografa) può essere presentata esclusivamente on-line, collegandosi al sito dedicato.

Come COMPILARE la domanda?
E’ possibile presentare la domanda in due modi alternativi collegandosi qui:

1.   Tramite carta sanitaria elettronica (CNS- carta nazionale servizi sanitari) rilasciata da Regione Toscana, munita di apposito PIN, tramite un lettore di smart card; la carta sanitaria elettronica (CNS) deve essere stata preventivamente attivata. Per informazioni su come attivare la carta ed ottenere il relativo PIN consultare il sito: http://www.regione.toscana.it/servizi-online/servizi-sicuri/carta-sanitaria-elettronica.
In caso di accesso al sito per la domanda on line con CNS non è necessario allegare copia di un documento di identità;

2.      Con accesso senza carta sanitaria elettronica (CNS) accedendo al sito sopra indicato, seguendo le istruzioni fornite sul sito medesimo; in questo caso è necessario allegare alla domanda copia fronte retro di un documento di identità in corso di validità.

Devono essere compilati tutti i campi indicati nel format della domanda.

Prima dell’invio della domanda deve essere allegato il curriculum vitae (completo di data e firma autografa per esteso).

Una volta inviata la domanda, il candidato riceverà all’indirizzo di posta elettronica comunicato nella domanda una e-mail di conferma di avvenuto invio della domanda e conseguente ricezione della stessa da parte dell’ente titolare del progetto prescelto. 

La mancata ricezione della e-mail indica che la domanda non è stata ricevuta correttamente: in tal caso il candidato deve rientrare nel sistema per verificare che tutti i dati siano stati inseriti correttamente, gli allegati richiesti siano stati caricati secondo le modalità indicate e procedere nuovamente all’invio, avendo cura di verificare la ricezione della e-mail di conferma.


Quali sono i progetti per cui fare domanda?
I progetti finanziati, per i quali è possibile presentare domanda, sono quelli promossi da:
1. Enti di I categoria
2. Enti di II categoria
3. Enti di III categoria
Le informazioni relative ai progetti finanziati e messi a bando, le sedi di attuazione, i posti disponibili, le attività nelle quali i giovani saranno impiegati, gli eventuali particolari requisiti richiesti, i servizi offerti dall’ente, le condizioni del servizio, nonché gli aspetti organizzativi e gestionali, possono essere reperite, consultate o eventualmente richieste, sui siti internet degli enti titolari dei progetti finanziati.


TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: Il giovane può inviare la propria candidatura entro, e non oltre, le ore 14:00 del 28/06/2019. Inoltre è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile, pena l’esclusione dalla graduatoria.

N. B. Una volta scaduto il bando, i giovani che hanno presentato domanda devono rivolgersi direttamente all’ente titolare del progetto prescelto per informazioni sulla tempistica delle selezioni e sui risultati delle stesse. Verranno comunque contattati dall’ente stesso per il proseguimento della selezione e gli eventuali colloqui.

· DOCUMENTAZIONE
Decreto dirigenziale n. 6584/2019
–  Allegato D – Avviso

· IL NOSTRO PROGETTO PROMOSSO E FINANZIATO
– Allegato C – Elenco progetti III categoria
A Pistoia con l’arcobalenoAssistenza, educazione e pratiche di intervento per minori in situazioni

 · ALLEGATI DA CONSULTARE
Allegato L – Contratto di Servizio Civile Regionale
Istruzioni per la Compilazione Online Domanda Servizio Civile

INFORMAZIONI:
Per ricevere informazioni sul bando è possibile contattare:
Regione Toscana – Direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale – Settore Innovazione Sociale – Via di Novoli, 26 – 50127 Firenze
Tel: 0554384633 – 0554384632 – 0554383383 – 0554384247 – 0554383415 – 0554385147
E-mail: serviziocivile@regione.toscana.it oppure pagina dedicata

Ufficio Giovanisì
800.098719 oppure info@giovanisi.it

Sistema Informativo Sanitario e Socio-Sanitario e Sistema informativo Sociale della Regione Toscana Servizio Helpdesk per assistenza tecnica alla compilazione della domanda di candidatura
800.558080 (lunedì-sabato 8.00-18.00)
helpsis@regione.toscana.it